[shortcode-gtm4wp]

Chi è il Performance Specialist?

Cosa sarebbe dell’immagine dei brand senza l’advertising online? Oggi più che mai, le attività di promozione digitali rappresentano uno strumento importantissimo per la crescita delle imprese, non solo dal punto di vista reputazionale ma anche per la promozione e la vendita dei loro prodotti o servizi.

In un settore dal così forte sviluppo e dalla grande evoluzione, i marketers professionisti sono costretti ad aggiornarsi costantemente e a specializzarsi in competenze sempre più specifiche e settoriali. Le stesse agenzie di marketing sono alla ricerca di figure appassionate, capaci di adattarsi velocemente a questi repentini cambiamenti e desiderose di mettersi alla prova su nuove e precise competenze.

Tra le tante, quella del Performance Marketing Specialist è una delle figure più richieste in questo periodo storico, proprio per l’importanza che sta assumendo il saper gestire le campagne promozionali online per una massimizzazione delle performance. Si tratta infatti di quella figura capace di pianificare, ottimizzare e monitorare le campagne di digital advertising sui motori di ricerca, piuttosto che sui programmatic buying oppure ancora sui social network.

In questo articolo scopriamo più nel dettaglio di cosa si occupa un Digital Performance Specialist, approfondendo sulle skills più richieste e sulle prospettive future per questo ruolo professionale.

CHE COSA FA UN DIGITAL PERFORMANCE SPECIALIST?

Come appena visto, con il termine Performance Marketing Specialist si indica quella figura professionale responsabile del funzionamento delle campagne di digital advertising, che possono essere veicolate su una grande vastità di canali, da quelli social come Facebook, Instagram e LinkedIn, fino a quelli dei motori di ricerca come Google ADS.

Ma cosa fa concretamente un Digital Performance Specialist nella sua giornata lavorativa tipo? Ecco alcune tra le principali mansioni di questa figura professionale:

  • Studio di attori e contesto competitivo e definizione degli obiettivi delle proprie campagne sulla base di concrete esigenze commerciali: solamente attraverso un processo di analisi completo e pertinente, un Digital Performance Specialist sarà in grado di definire strategie mirate e integrate per il successo.
  • Identificazione e utilizzo dei giusti canali per la promozione del brand e dei suoi prodotti o servizi: la scelta dei canali dovrà rispecchiare le esigenze del brand in termini di target e dovrà quindi basarsi su precise strategie di posizionamento.
  • Costante confronto e allineamento con social media specialist e graphic designer per l’identificazione di un univoco e inequivocabile stile comunicativo: il tone of voice con cui saranno costruite le campagne di promozione dovrà infatti rispecchiare e rappresentare i valori e l’essenza del brand.
  • Ottimizzazione e monitoraggio costante delle campagne tramite un approccio Data Driven sulle performance per l’analisi delle metriche più significative: grazie ad una corretta valutazione dei KPI è infatti possibile nel tempo apportare modifiche e aggiornamenti alle campagne, così da massimizzare le performance e i risultati. In questo senso il Performance Marketing Specialist si occupa di sviluppare e produrre report puntuali sull’andamento delle campagne, da condividere con il proprio team interno oppure con eventuali clienti.
  • Gestione del budget delle campagne di advertising online, scaricando e archiviando mensilmente dati puntuali e aggiornati sulle fatturazioni.

Per poter svolgere al meglio queste mansioni, il Digital Marketing Specialist dovrà essere quotidianamente informato sulle novità e sulle tendenze del settore, conoscendo ad esempio gli ultimi aggiornamenti dei motori di ricerca piuttosto che delle più diffuse piattaforme social.

QUALI SONO LE SKILLS PIÙ RICHIESTE PER DIVENTARE UN PERFORMANCE MARKETING SPECIALIST?

Per poter implementare con successo le proprie attività di digital advertising, la figura del Digital Performance Specialist deve avere una visione a 360° su quello che ruota intorno al mondo del digital, comprendendo a pieno i meccanismi del marketing oltre che possedere una serie di specifiche skills e competenze.

Un Performance Marketing Specialist deve conoscere a pieno il funzionamento di piattaforme come Facebook e Google ADS, per gestire con consapevolezza le proprie campagne e per potersi adattare in modo veloce e intuitivo ai cambiamenti spesso apportati a questo tipo di servizi online.

Un Advertising Specialist dovrà poi avere conoscenze approfondite in termini di studio, analisi e interpretazione dei dati e dei principali indicatori di performance: dovrà quindi saper gestire con sicurezza tool avanzati come Google Analytics, Google Tag Manager oppure ancora Google Data Studio.

Si tratta quindi di una professione in cui, a fare la differenza, non è tanto una laurea o un titolo di studio, quanto l’esperienza e la propensione all’aggiornamento continuo. Il lavoro del Digital Performance Specialist potrebbe essere il lavoro ideale per tutti gli amanti dei numeri e del mondo web!

QUALE SONO LE PROSPETTIVE FUTURE PER UN PERFORMANCE MARKETING SPECIALIST?

Quello del Performance Marketing Specialist è un ruolo in continua crescita, che riserva prospettive di crescita e sviluppo sempre maggiori per il futuro: vista infatti la crescente competizione, i brand avranno sempre più bisogno delle attività di advertising online per promuovere la loro immagine e i loro prodotti e servizi.

Credi anche tu, come noi di MM ONE, che questa figura professionale assume tutt’oggi e assumerà sempre di più un grande valore all’interno di realtà organizzate? Sei interessato a intraprendere o continuare la tua carriera come Performance Marketing Specialist non esitare e inviaci il tuo CV: cogli con successo le opportunità offerte dal mondo digital.


Altri post che potrebbero interessarti

Vuoi prenotare un appuntamento?

Fissalo in base alle tue esigenze, Andreas è a tua disposizione!

IL TUO PERCORSO COMINCIA CONTATTANDOCI

Inviaci un messaggio scrivendoci i tuoi obiettivi.