Il sistemista: la formazione necessaria e le competenze utili per trovare lavoro

Nel tessuto operativo delle aziende odierne, dove la tecnologia è essenziale, la figura del sistemista gioca un ruolo fondamentale. Considerati come il motore silenzioso delle operazioni aziendali, i sistemisti sono essenziali per il mantenimento e l’efficienza delle infrastrutture di rete.

La responsabilità di un sistemista è vasta e variegata. Si estende dalla manutenzione quotidiana alla supervisione dei dati vitali che attraversano i server e le reti di telecomunicazione. Il loro campo d’azione copre un ampio spettro, dalla semplice installazione di componenti alla configurazione di intere strutture di data center, influenzando direttamente la produttività e la sicurezza di un’impresa.

Il ruolo del sistemista di rete è indubbiamente uno dei pilastri nell’ambito IT di un’organizzazione. Con possibilità di specializzarsi in svariati settori, dal network management al cloud computing, dalla cyber security allo sviluppo software (anche se non certo come un Front-end Specialist) il sistemista è sempre al passo con le mutevoli esigenze del settore.

Leggi l’articolo per approfondire quali competenze sono richieste per assumere questo ruolo e quali sono le prospettive future.

Le tipologie di sistemista

La figura del sistemista può assumere mansioni differenti, distinguendosi in varie tipologie. Ecco quali sono i principali ruoli professionali che può ricoprire:

  • System administrator: l’amministratore di sistema si occupa di installare, aggiornare e gestire i sistemi operativi, oltre a monitorare l’operatività del mainframe degli apparecchi informatici di un’azienda.
  • Security administrator: l’amministratore di sicurezza informatica si occupa della cyber security di un’azienda con lo scopo di evitare attacchi da parte di malintenzionati. Inoltre, il suo lavoro consiste nel valutare e testare quali misure di sicurezza siano più efficaci e adatte per l’impresa, aggiornandole nel corso del tempo ed eliminando eventuali falle.
  • Network administrator: l’amministratore di rete è specializzato nell’attività di configurazione dell’infrastruttura di rete e del dominio, ha il compito di garantire il corretto funzionamento di tutte le infrastrutture network dell’azienda e di presiedere alla manutenzione.
  • Database administrator: l’amministratore di database gestisce i database e i sistemi di raccolta delle informazioni di un’azienda, è responsabile dell’integrità dei dati, del backup e del ripristino delle informazioni in caso di aggiornamento o perdita dei dati.

Le responsabilità e le competenze del sistemista

Il sistemista è una figura altamente specializzata che deve possedere un ampio set di competenze tecniche e abilità per svolgere il proprio lavoro in modo efficace. Ecco una panoramica delle competenze e delle responsabilità essenziali richieste per questo ruolo:

  • Conoscenza approfondita di hardware e software: un buon sistemista deve essere in grado di interagire con tutte le componenti di un sistema informatico. Questo include la gestione delle parti hardware, come la sostituzione degli hard disk, l’installazione di schede madri, la configurazione di stampanti e scanner, nonché la gestione delle componenti software, come l’installazione di sistemi operativi e applicazioni.
  • Familiarità con i sistemi operativi e i server: un sistemista deve essere competente nei principali sistemi operativi, Inoltre, deve avere conoscenze di base dei linguaggi di programmazione più comuni.
  • Conoscenze di infrastrutture networking: per gestire reti aziendali complesse, un sistemista deve avere una conoscenza dettagliata dei principali protocolli di rete e delle tecnologie di networking.
  • Conoscenze di cyber security: la sicurezza informatica è una parte cruciale del lavoro di un sistemista. Questi professionisti devono essere in grado di proteggere le reti aziendali da potenziali minacce, utilizzando firewall, sistemi di login e autenticazione, e monitorando costantemente gli accessi per prevenire attacchi esterni.
  • Problem solving e troubleshooting: il troubleshooting è un’abilità fondamentale per un sistemista. Deve essere in grado di diagnosticare i problemi, identificarne le cause e risolverli nel minor tempo possibile, garantendo il minimo impatto sulle operazioni aziendali.
  • Buone doti di comunicazione: gli utenti si rivolgono ai sistemisti quando riscontrano problemi. Questa professione richiede, quindi, abilità di comunicazione efficaci, tra cui ascolto attivo e disponibilità per rispondere alle richieste degli utenti.

Il lavoro del sistemista richiede non solo competenze tecniche solide ma anche la capacità di adattarsi a un ambiente in continua evoluzione e di rispondere in modo efficace alle sfide complesse del mondo dell’IT aziendale.

Il percorso verso la carriera di sistemista

Essere un sistemista è una vocazione. Richiede precisione, rigore, una passione per l’IT e una spiccata abilità nel risolvere problemi complessi. Ma come puoi intraprendere il tuo percorso per diventare un sistemista di successo?

Innanzitutto, è fondamentale costruire una solida base di conoscenze informatiche. Sebbene una laurea non sia strettamente necessaria, è altamente consigliata. I percorsi formativi più ambiti includono il diploma di perito informatico e le lauree in informatica, ingegneria informatica o ingegneria elettronica. Inoltre, per rimanere competitivo nel campo in continua evoluzione dell’informatica, è essenziale investire nella formazione continua. Numerose aziende leader nel settore, offrono corsi specialistici e certificazioni che ti aiuteranno a migliorare ulteriormente le tue competenze.

La crescente necessità di garantire l’efficienza e la sicurezza delle infrastrutture informatiche aziendali offre molte opportunità di lavoro per i sistemisti, in aziende di diverse dimensioni e settori. Se sei appassionato del mondo IT e cerchi un ambiente stimolante per mettere in pratica le tue competenze e svilupparle ulteriormente, MM ONE potrebbe essere la scelta perfetta. Qui, potrai lavorare a stretto contatto con esperti del settore e contribuire a plasmare il futuro digitale.

Se ti identifichi con il profilo del sistemista e sei pronto per una nuova sfida professionale, non esitare! Invia il tuo CV e unisciti al nostro team! MM ONE è sempre alla ricerca di talenti come te, pronti a fare la differenza nel mondo digitale. La tua carriera come sistemista potrebbe essere appena iniziata, e il nostro team è pronto ad accoglierti nel mondo delle opportunità IT!


Vuoi prenotare un appuntamento?

Fissalo in base alle tue esigenze, Andreas è a tua disposizione!

Il tuo percorso comincia contattandoci

Inviaci un messaggio scrivendoci i tuoi obiettivi.