• Call us
  • Contact us
  • Where we are

Strategie Multichannel: soluzioni per utenti evoluti

22 ottobre 2018

Scegli di essere nei canali dove sono i tuoi potenziali Clienti. Grazie al Multichannel Digital Marketing le aziende possono interagire con gli Utenti utilizzando una combinazione di canali di comunicazione.

 Strategie Multichannel

 


Questi canali possono essere molti e molto diversi tra loro, sia dal punto di vista della tecnologia, che dalla tipologia di linguaggio comunicativo che si utilizza al loro interno. Qualche esempio? il sito web, i social network, le APP, le e-mail ecc.


Il grande valore del Multichannel Marketing è essere presenti con il giusto contenuto, nel posto giusto, nel momento ideale. In altre parole, essere esattamente dove il nostro utente ci sta cercando, o si sta informando su qualcosa che siamo in grado di offrirgli in quel momento. Grazie a questo approccio su più canali, i messaggi vengono ricevuti dai potenziali Clienti con un’attitudine positiva che stimola i processi d’acquisto. Le azioni di marketing ne traggono beneficio, diventando più rilevanti e più utili, dando il giusto compiacimento agli investimenti.

 

Strategie Multichannel

 

I concetti appena descritti non sono nuovi al popolo del web che si è abituato alla trasversalità dei brand, ovvero al poter trovare un’azienda, un prodotto o un servizio sia sui motori di ricerca (Google), che sui Social Network (Facebook, Instagram,..), che sui siti di comparazione prezzi (trivago, facile.it, …), che sui grandi portali del commercio (Amazon, eBay, Booking,com, …).


Questo significa che l’Utente è “sul pezzo”. Si sposta da un canale all’altro, segue i brand, i trend e si informa: è in continua evoluzione. Infatti, secondo il monitoraggio “Digital in 2018 Global Overview”*, l’utilizzo dei social media cresce continuamente, registrando un numero di utenti superiore del 13% rispetto alle rilevazioni del 2017. Gli utenti attivi nei social network sono più di 3 miliardi e 9 su 10 accedono con in dispositivo mobile. Inoltre, con oltre 2 miliardi di utenti e una crescita pari al 15% annua, Facebook continua a dominare lo scenario social mondiale. Instagram registra una crescita esponenziale triplicando il numero dei suoi utenti in un anno. Non per ultimi, WhatsApp e Facebook Messenger registrano un tasso di crescita doppio (30%) rispetto a Facebook nell’ultimo anno.

 

Queste tendenze non sono da sottovalutare quando si pianifica una strategia multichannel, sia per capire che canali frequentano i target, sia per conoscere i linguaggi, gli usi e i costumi di quel mezzo.
MM ONE Group fa una lista dei canali più frequentati dagli utenti di tutto il mondo, associando una pillola di utilità dedicata a chi ha deciso di trarre gli innegabili benefici di una presenza varia e diversificata nel web.

 

Il sito web è...coinvolgente

Avere un sito web è la base di partenza. Strutturarlo in maniera efficace è la vera sfida. Ecco qualche spunto:
- Navigazione facile ed intuitiva
- Video e immagini valgono più di mille parole
- Contenuti testuali brevi ed incisivi
- Pulsanti di conversione bene in vista

 

La seo è...preventiva

Che la disciplina della SEO sia indispensabile per avere visibilità nei motori di ricerca è ormai assodato ma capire dove puntare con i propri investimenti, potrebbe non essere altrettanto ovvio.
Ecco qualche pillola di come si stanno comportando gli utenti:
- Il 94% delle ricerche organiche viene fatto su Google
- Ogni secondo vengono fatte 63.000 ricerche su Google e il 96% è da dispositivo mobile
- Il 50% delle ricerche sono costituite da 4+ parole. Questo significa che gli utenti fanno delle domande come “dove vendono l’iPad?”

 

L’e-mail marketing è...automatizzata

La posta elettronica resta sempre uno dei canali più diretti con cui comunicare con i propri Utenti. Mettere in campo delle azioni di Marketing Automation permette di raggiungere dei segmenti di Utenti precisi e di intercettarli tempestivamente dopo l’abbandono di un carrello o una mancata richiesta di informazioni sul proprio sito web, il tutto in maniera automatizzata.

 

La Social Media marketing è...selettiva

I tuoi utenti non hanno un profilo su tutti i Social Network, probabilmente ne prediligono solo alcuni. Per esempio, la ricerca di risorse umane e le reti professionali sono sempre più presenti su LinkedIn. Le case di moda sono sempre più reperibili su Instagram. Avere chiara la distribuzione del proprio target è importante per concentrare gli investimenti nella maniera più performante.

 

L’Adv è...controllato

Per dare una spinta al proprio business in determinati momenti si può sempre contare sulle campagne pubblicitarie (advertising). Annunci a pagamento su Google, banner sponsorizzati su Youtube o post in evidenza nei Social Network hanno dei costi che devono trovare il loro ritorno. Come? Ideando delle campagne intelligenti, dal punto di vista del
- Target selezionato
- Area geografica
- Qualità della comunicazione e delle landing page di atteraggio
- Monitoraggio costante dei costi
- Repentinità degli “aggiustamenti” in corsa

 

Avere una strategia digitale multicanale è sicuramente vantaggioso per il proprio business.
Approcci fai-da-te non danno i risultati sperati, creando un errato pregiudizio sulle azioni digitali. Affidarsi ad aziende competenti, che studiano i trend di mercato e conoscono gli strumenti più adatti allo svolgimento delle strategie, porta benefici tangibili nell’impiego delle risorse.
Se desideri cominciare oggi la tua strategia multichannel, contattaci.

* Fonte: Digital in 2018 Global Overview - We Are Social & Hootsuite – Gennaio 2018

Follow us on