• Call us
  • Contact us
  • Where we are

I 7 motivi per cui dovresti avere un sito e-commerce

31 gennaio 2017

L’e-commerce è in forte espansione in tutti i settori, e quello dell’arredamento e dei complementi di arredo non fa eccezione. Fatturato, scontrino medio, numero di persone che acquistano online sono in costante aumento.

Ecco altri 7 buoni motivi per aprire un proprio sito e-commerce.

1. Il tuo mercato da local a global

Aprendo un e-commerce potrai vendere i tuoi prodotti ad un mercato molto più grande rispetto al quello locale, limitato a chi risiede nelle vicinanze del tuo negozio. Con uno shop online, invece, puoi vendere potenzialmente in tutto il mondo

2. Non ci sono orari di chiusura

Tramite l’e-commerce puoi abbattere anche le barriere temporali, vendendo i tuoi prodotti anche quando il tuo negozio è chiuso (di notte, durante le festività, quando sei in vacanza)

3. Ridotti costi e facilità di gestione

Le attuali piattaforme di vendita online non richiedono ingenti investimenti per essere implementate. Inoltre sono realizzate in modo da essere facili ed intuitive nell’utilizzo: in pochi step puoi inserire il tuo prodotto nello shop, rendendolo disponibile per l’acquisto online

4. Aumento della visibilità e della notorietà del brand… anche se hai un prodotto di nicchia

Le eccellenze dell’artigianalità italiana e le piccole produzioni esclusive possono aumentare esponenzialmente la loro visibilità, senza limitarla al mercato locale. La viralità del web può far emergere anche piccole realtà, affiancandole ai grandi player del settore

5. Più flessibilità nella gestione commerciale

Con un e-commerce puoi gestire con molta flessibilità le tue azioni commerciali come promozioni, sconti, lancio di nuovi prodotti. L’aggiornamento delle informazioni relative a ciascun prodotto nelle piattaforme di vendita online è immediata

6. Tante informazioni in più sugli acquirenti o i potenziali clienti

Rispetto alle vendite tradizionali, i siti e-commerce consentono di tracciare molti più dati e informazioni sul comportamento di acquisto dei potenziali clienti, come per esempio i prodotti più visualizzati o i percorsi compiuti dall’utente nel sito. Tutto ciò può servire per effettuare una profilazione del proprio target e definire azioni commerciali mirate

7. Contribuisce ad attrarre i clienti anche nel tuo negozio fisico

Oggi chi vuole comprare un qualsiasi bene consulta prima il web per reperire tutte le informazioni necessarie. Molto spesso gli utenti individuano l’oggetto desiderato e decidono poi di recarsi presso il negozio fisico per “toccarne con mano” le caratteristiche e procedere con l’acquisto. È il cosiddetto "effetto ROPO”: Research Online Purchase Offline; questo curioso acronimo indica appunto l’attività di ricerca su internet fatta dagli acquirenti che precede l’acquisto vero e proprio in un negozio fisico, dove il cliente può comprovare la veridicità di quanto incontrato sul web.

Le buone ragioni per aprire un e-commerce ci sono: è importante, comunque, gestire lo shop online come qualsiasi altro canale di vendita, integrandolo nella propria strategia di marketing e individuando azioni per promuoverlo e comunicarlo.

Follow us on